Cancòr - Riesling

Trentino Doc

C’è una piccola zona sotto l’abitato di Cembra a circa 500 metri di altitudine, nella quale le forti pendenze che normalmente caratterizzano la valle, si alleviano, lasciando spazio ad un vigneto accarezzato dall’Ora del Garda, chiamato “Vigna Cancor”. Qui, su filari regolari, precisi e inerbiti, il Riesling renano ha trovato il suo habitat naturale per produrre uve di altissima qualità.

Vitigno Riesling renano 100%

Zona di produzione Vigna di Cancor (Cembra), Valle di Cembra, Trentino

Esposizione ed altimetria Sud, sud-ovest; 500 mt slm

Composizione del terreno franco-limoso, originatosi da depositi fluvio-glaciali di natura porfirica;

Forma di allevamento Guyot

Densità di impianto 7.000 piante/ha

Resa 55-60 hl/ha

Vinificazione

Raccolta manuale delle uve verso la fine di settembre, pressatura soffice in atmosfera inerte, decantazione naturale del mosto, fermentazione a bassa temperatura (16-17 °C) in serbatoi di acciaio inox, affinamento sulle lisi per 9/10 mesi con batonnage ogni 15 giorni, imbottigliamento e successiva maturazione in bottiglia per circa 6-7 mesi prima della commercializzazione.

Abbinamenti gastronomici

Colore giallo paglierino con riflessi verdolini, con note intriganti di pesca bianca, albicocca, pistacchi e frutta candita, che negli anni lasceranno spazio a note evolutive di pietra focaia e idrocarburo. Al palato è un vino prorompente, deciso, molto sapido e con una notevole persistenza.

Potenziale invecchiamento:
10/12 anni

 

Analisi:
Alcol: 12,5 %vol
Acidità: 8,2 g/l
Zuccheri: 8,8 g/l