Cembra Cantina di montagna Banner 2200x1150 vigneti
Cembra Cantina di montagna Banner 980x1220 vigneti

I nostri vigneti

Valle Impervia

Siamo fieri dei nostri vigneti – distribuiti a quote che variano tra i 500 e 900 metri – che, con la loro poetica bellezza, disegnano lo sguardo ancora prima del panorama denso di terrazzamenti. Ma siamo fieri, soprattutto, di rappresentare al meglio il significato “vero” di viticoltura eroica: perché in Valle di Cembra le lavorazioni avvengono su versanti ripidi, con pendenze anche superiori al 40% e sono svolte manualmente con cura, lavoro e fatica enormemente superiori al fondovalle.

Cembra è incastonata nel più importante bacino europeo di porfido, detto anche l’oro rosso dei valligiani, una roccia che conferisce a questi vini d’altura, sia fermi che spumanti, tre caratteristiche inimitabili: sapidità, mineralità e persistenza straordinarie. Un trionfo di gusti e aromi che svelano le meraviglie di questo mondo nascosto che conserva, ancor oggi, il meglio della tradizione e dei valori tipici della Valle di Cembra.

Cembra Cantina di montagna Testo 980x12203 vigneti valle 2

Territorio vocato

Le vigne godono di una straordinaria esposizione solare grazie alla loro dislocazione prevalente a sud e sono lambite dall’Ora del Garda, corrente che soffia dolcemente tra i filari favorendo un clima asciutto, molto importante per preservare la salute delle vigne. Un’escursione termica ottimale completa il microclima e contribuisce al bouquet aromatico e alla giusta acidità dei vini.

I terreni sono generalmente franco-sabbiosi, ricchi di sabbia e carbonati, sciolti e ben drenati, ma soprattutto, di origine porfirica.

Cembra Cantina di montagna Testo 980x1220 vigneti territorio

Terrazzamenti eroici

In questa valle la bellezza della montagna e la viticoltura si fondono in un paesaggio di grande fascino ed equilibrio. Un’armonia tra uomo e natura che è il risultato del coraggio, della determinazione e dell’amore per il territorio dei vignaioli cembrani, valori tramandati di generazione in generazione. Sono loro che hanno costruito pietra su pietra oltre 700 km di muretti a secco per sostenere le vigne lungo la valle, bilanciando grazia artigiana e pendenze estreme.

Nel 2018 l’arte dei muretti a secco viene inserita nella Lista del Patrimonio Immateriale UNESCO: una relazione armoniosa fra l’uomo e la natura da promuovere e tutelare.

Cembra Cantina di montagna Testo 980x1220 vigneti terrazzamenti 2
Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Li usiamo per fornirti i nostri servizi e contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito.

Prima parte4

cm_cookie_cembracantinadimontagna

ccdm_popup

w3tc_logged_out

wp-wpml_current_language

Vimeo1

__cf_bm

Scopri di più su questo fornitore